Croissant a Lievitazione Diretta

ricetta dei croissant a lievitazione diretta su biancolievito
Il classico croissant francese, fragrante e gustoso. Ottimo per una colazione accompagnato con della confettura e da una tazza di caffè
In questa ricetta vi mostro il metodo tradizione ad 1 impasto e con l'uso del lievito di birra, più veloce rispetto alla preparazione con Lievito Madre.
Preparazione: 40 minuti
Cottura: 15 minuti
Lievitazione: 4 ore
Tempo totale: 4 ore 55 minuti
Porzioni: 8 Persone
Categoria : Dolci da Forno, Lievitati

Attrezzatura

Ingredienti

  • 1 gr Farina 00 forte W380
  • 200 gr Zucchero
  • 500 gr Acqua
  • 30 gr Lievito
  • 130 gr Burro
  • 50 gr Mix per croissant vedi ricetta
  • 20 gr Sale
  • 400 gr Burro consistenza plastica

Procedimento

  • Impastare farina, il lievito, una metà dell’acqua e lo zucchero fino ad avere un impasto omogeneo.
  • Inserire la seconda parte dell’acqua e lasciar formare la maglia glutina. Ci vorranno almeno 15minuti circa.
  • Verificare comunque che il glutine si sia ben sviluppato prima di inserire il burro, il mix aromatico ed il sale.
  • Lasciar impastare fino al completo assorbimento degli ingredienti e lasciar lievitare circa 2h a 26-27°C fino al raddoppio del volume.
  • Una volta lievitato, laminare l’impasto allo spessore di circa 1cm ed incassare il burro ancora plastico e reso piatto ad uno spessore di 1cm.
  • Coprire l’impasto con un cellophane e far riposare in frigo a +4°C per 30 minuti.
  • Laminare l’impasto ( o stendetelo con il matterello) e date una prima piega a 4 (piegare i lati superiore ed inferiore dell’impasto verso il centro e ripiegare il tutto a metà, così da avere 4 strati di pasta).
  • Coprire e lasciar riposare 30 min in frigo e ripetere la stessa operazione dando una seconda piega a 4 e facendo stabilizzare il tutto per altri 30 min.
  • Trascorso queste tempo, l’impasto va steso allo spessore di ½ cm, ricavare delle strisce di altezza di 20cm e tagliare dei triangoli
  • Per formare i croissants, allungare il triangolo tenendo la base nella mano. Fissare la punta sul tavolo e arrotolare la base verso l’estremità.
  • Porre i croissants sulla teglia e far lievitare a 30°C per 90min.
  • Una volta pronti, lasciarli a temperatura ambiente per circa 10min ed infornare a 190°C per circa 15 minuti
  • Una volta fuori dal forno, spennellare con zucchero invertito bollente oppure con uno sciroppo di zucchero caldo.

Note

Il miglior modo di conservare i croissants è congelarli dopo cottura e conservarli a -18°C per circa 30giorni.
Far rinvenire a caldo per ridonare la fragranza!

Clicca qui per scoprire la Ricetta dell'Aroma in Pasta per Croissants

Valori Nutrizionali

Serving: 100g | Calorie: 610kcal | Carbohydrates: 33g | Proteine: 2g | Fat: 54g | Grassi saturi: 34g | Colesterolo: 142mg | Sodio: 478mg | Potassio: 59mg | Fiber: 1g | Zucchero: 31g | Vitamina A: 1656IU | Calcio: 18mg | Ferro: 1mg

Condividi

8 commenti su “Croissant a Lievitazione Diretta”

    1. Domanda tante ricette di croissant vedo max 100-120 Gr di zucchero su kg di farina. Nella tua ricetta ne vedo il doppio. Non ho mai capito se lo zucchero influisce sul sapore piuttosto che sullo sviluppo o altro. Grazie se mi vorrai rispondere

    2. Ciao Luca,
      lo zucchero influisce principalmente sul gusto e sulla colorazione del prodotto. I croissants sono sicuramente un prodotto con infinite ricettazioni per variarne l’intensità del gusto (in Francia ad esempio hanno un sapore neutro, mentre in Italia li preferiamo dolciastri) e sulla sfogliatura.
      Puoi provare la ricetta e poi variare lo zucchero a seconda del tuo gusto.. La ricetta non ne risentirà se applichi “piccole” variazioni! 🙂

      a presto!

    3. ciao ma non ho capito non c’e’ bisogno di lievitazione ??
      lievitano durante la cottura?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Voto della Ricetta




Restiamo in contatto

Iscriviti alla Newsletter di Biancolievito!

Niente spam o offerte promozionali…Promesso!